zuppa vegana di zucca e zenzero
Zuppe

Zuppa di zucca e zenzero

Un zuppa vegana cremosa e perfetta per l’autunno e l’inverno.

La leggenda narra che quando lavoravo in un agriturismo vegan e la preparavamo venivano in molti ad assicurarsi che non ci fossero il latte o la panna (non sono una chef, ma semplicemente un’appassionata di cucina vegana da molti anni).

Ovviamente non ci sono, l’ingrediente segreto è il latte di cocco che conferisce la cremosità che la rende simile a una vellutata.

Inoltre lo zenzero dà a questa zuppa vegana profumo e sapore, oltre ad avere delle fantastiche proprietà digestive e antinfiammatorie.

Ingredienti (per 4 persone)

1 zucca da 1 kg circa

2 scalogni

50 gr di zenzero

erbe aromatiche fresche come menta ed erba cipollina

olio extravergine di oliva

1 l di brodo vegetale

125 ml di latte di cocco + qualche cucchiaio per servire

1/2 cucchiaino di peperoncino (facoltativo)

sale

1 lime

Preparazione

Pulite e tagliate la zucca a pezzettoni e tritate gli scalogni.

Sbucciate e tritate lo zenzero.

Lavate e tritate le erbe aromatiche.

In una pentola scaldate qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e versate gli scalogni tritati e lo zenzero e fate soffriggere per 5 minuti.

Aggiungete la zucca e continuate a cuocere per altri 5 minuti.

Aggiungete il brodo, il latte di cocco e se lo utilizzate il peperoncino.

Salate e portate a ebollizione, poi abbassate la fiamma e fate sobbollire la zuppa per 40 minuti.

Quando sarà pronta, frullate la zuppa per ottenere una crema e servite con le erbe aromatiche tritate, qualche cucchiaio di latte di cocco e una spruzzata di lime.

Rispondi