dahl di lenticchie rosse
Cucina indiana Legumi Zuppe

Zuppa di lenticchie rosse con cipolle caramellate e pistacchi – Dahl

Il dahl è una crema di lenticchie rosse tipica della cucina indiana e solitamente aromatizzata con curry e curcuma.

In questa versione è arricchito da cipolle caramellate e granella di pistacchi.

Questa zuppa è molto facile e veloce da preparare, anche perchè le lenticchie rosse non necessitano di ammollo.

Ingredienti – per 4 persone

200 gr lenticchie rosse

2 carote

2 cipolle

600 ml di brodo vegetale

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

2 cucchiaini di zucchero di canna

1 cucchiaino di curcuma

1 cucchiaino di curry

Sale

Granella di pistacchi q.b.

Procedimento

Pulire e tritare una delle due cipolle. Lavate e tagliate le carote a dadini.

Fate scaldare due cucchiai di olio in una pentola capiente, versate la cipolla tritata e fatela appassire.

Aggiungete le lenticchie e le carote, mescolate e lasciate cuocere per qualche minuto.

Aggiungete la curcuma, il curry, il brodo caldo e cuocete la zuppa per circa 20 minuti.

Nel frattempo pulite l’altra cipolla, tagliatela a listarelle e fatela rosolare in una padella con un filo d’olio, un pizzico di sale e due cucchiaini di zucchero.

Quando le lenticchie sono pronte, potete frullare con un frullatore a immersione in modo da ottenere una crema.

Potete anche frullare solo metà lenticchie per una consistenza maggiore.

Rimettete la zuppa sul fuoco, salate e cuocete ancora per qualche minuto.

Servite con qualche fettina di cipolla caramellata e la granella di pistacchi.

Il dahl si può accompagnare con riso basmati o pane.

Si può aggiungere a ogni piatto qualche cucchiaio di yogurt di cocco, per una versione ancora più cremosa.

Rispondi

Seguimi su Instagram!