Torta rovesciata vegana
Dolci

Torta rovesciata vegana all’albicocca e arancia

Una torta rovesciata vegana molto semplice e saporita con albicocche e arancia.

Si utilizza il metodo della torta rovesciata, ovvero si mette la frutta sul fondo e sopra l’impasto e quando è cotta va rovesciata su un piatto.

E’ davvero molto semplice da fare e si può variare sostituendo le albicocche con fette di ananas sciroppata o pesche ed utilizzare la stessa identica ricetta.

In estate è possibile utilizzare pesche e albicocche fresche, private del nocciolo e tagliate a metà, ma più in generale potete provare con la frutta che preferite.

Ingredienti

1 x 400 gr scatola di albicocche sciroppate

200 ml di latte di soia

120 g di margarina o burro di soia

1 cucchiaio di aceto di mele

150 gr di zucchero di canna

100 gr di farina di mais

200 gr di farina 0

una bustina di lievito

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1 grande arancia

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°.

Imburrate una teglia rotonda di circa 20 cm con un pochino di margarina e foderatela con un foglio di carta forno.

Scolate le albicocche dal succo.

Mettete le albicocche sulla base della teglia rivolte verso il basso.

In una ciotola versate il latte di soia e l’aceto di mele e mescolate. Lasciate da parte a cagliare per 5-10 minuti.

In un mixer frullate margarina e zucchero.

Aggiungete la farina di mais, la farina 0, il lievito, la vaniglia e un pizzico di bicarbonato.

Grattuggiate la buccia di 1 arancia e aggiungetela al composto.

Versate l’impasto sulle albicocche nella teglia e infornate per circa 40 minuti (controllare con uno stecchino che esca asciutto).

Fate raffreddare completamente, capovolgete su un piatto e servite.

Rispondi