tofu fritto
Secondi Tofu

Tofu&Chips, la versione vegana del tradizionale piatto inglese!

Tofu e patatine, una versione vegana del famoso fish and chips inglese. Ovviamente si tratta di tofu in pastella e poi fritto (ogni tanto si può fare), accompagnato dalle tradizionali patatine e da una buonissima crema di piselli.

La pastella in questa versione è a base di birra, ma si può usare anche solo acqua minerale frizzante.

Il sapore di mare è dato dall’alga nori, quella che si usa comunemente per il sushi e si trova ormai in tutti i supermercati nei reparti dedicati al sushi e alla sua preparazione.

Ingredienti

Per il tofu

400 gr di tofu

1 foglio di alga nori

1 limone

60 gr di farina 0

60 gr di amido di mais

1 cucchiaino di lievito istantaneo

1 cucchiaino di aglio in polvere

sale e pepe

80 ml birra

80 ml di acqua minerale frizzante

500 ml di olio per friggere

Per le Chips

2 patate grandi

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Per il purè di piselli

130 gr di piselli surgelati

panna di soia

sale e pepe

olio di oliva

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200°.

Lavare e tagliare le patate a bastoncini spessi 1 cm. Trasferire le patatine in una teglia oliata, mescolarle bene e condirle con sale e pepe e altro olio se necessario.

Infornare per 40 45 minuti le patatine finchè non saranno dorate e croccanti.

Mettere i piselli surgelati in una ciotola, ricoprirli di acqua calda e lasciare da parte.

Intanto preparare il tofu.

Pressare il tofu mettendolo in un colino con sopra un peso per far uscire quanta più acqua possibile. Lasciarlo a scolare per circa 10 minuti.

Tagliare il tofu in 4 grandi fette triangolari.

Condire ogni fetta con sale, pepe e una spruzzata di limone. Adagiare su ogni fetta di tofu un triangolo di alga Nori tagliandola con una forbice in modo che sia delle stesse dimensioni del tofu.

Prepare la pastella.

In una ciotola mettere la farina, l’amido, il lievito, l’aglio in polvere, sale e pepe e mescolare. Quindi aggiungere la birra e l’acqua frizzante e sbattere bene con una frusta, fino ad ottenere un impasto liscio.

Mettere a scaldare l’olio per friggere in una padella capiente.

Appena l’olio sarà abbastanza caldo, passare i triangoli di tofu nella pastella da tutti i lati e poi versarli delicatamente nell’olio bollente.

Friggere ogni lato per 7-8 minuti.

Rimuovere i triangoli di tofu e lasciarli scolare su carta assorbente.

Infine preparare il purè di piselli.

In un mixer frullare i piselli precedentemente lasciati in acqua calda, aggiungendo un pò di panna di soia, sale, pepe e un filo d’olio d’oliva.

Servire il tofu accompagnato dalle chips e dal purè di piselli e qualche fetta di limone da spremere.

tofu fritto e chips

Rispondi

zoelasvegans