pasta vegan con fagioli cannelli radicchio e mandorle
Legumi Primi

Pasta Vegan con crema di cannellini, radicchio e mandorle

Questa pasta vegan è un’idea molto veloce per il pranzo o la cena, perfetta per l’autunno, con una goduriosa crema di fagioli cannellini, radicchio saltato e mandorle a lamelle.

Si possono usare anche altri tipi di fagioli ovviamente, ma con i cannellini o i fagioli bianchi si ottiene una cremina dolce che contrasta bene con l’amaro del radicchio!

Difficoltà:facile

Preparazione : 10 minuti

Cottura : 20 minuti

Ingredienti per 2 persone

2 cucchiai di olio di oliva

1 spicchio d’aglio

125 g di cannellini già cotti

Erbe aromatiche secche

1/2 radicchio 

1 cucchiaino di aceto balsamico

sale

160 gr pasta

una manciata di mandorle a lamelle

Preparazione:

Mettete a bollire l’acqua per la pasta.

Nel frattempo in una casseruola bassa mettete un filo di olio lo spicchio d’aglio e rosolate a fiamma molto bassa per qualche minuto. Aggiungete i cannellini e le erbe aromatiche  e cuocete per una decina di minuti. Al termine, riducete i cannellini in crema con un frullatore a immersione. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta per ottenere una consistenza cremosa e soffice.

Tagliate il radicchio a striscioline e saltatelo in una padella con 1 cucchiaio di olio per 5 minuti circa. Aggiungete il sale e un cucchiaino di aceto balsamico e saltate per altri 2-3 minuti.

Cuocete la pasta per il tempo indicato e quando è pronta aggiungetela alla padella con il radicchio e saltate insieme per qualche minuto. 

Per impiattare mettete prima la crema di cannellini, sopra la pasta con il radicchio e infine completate con le mandorle a lamelle e un giro d’olio a crudo.

Rispondi