lasagne vegane ragù di lenticchie e funghi
Primi

Lasagne vegane al ragù di lenticchie e funghi

Queste lasagne vegane (senza uova) sono condite con un ragù di lenticchie e funghi.

Sono molto saporite, perchè si utilizza del formaggio vegano a fette, come la Mozzarisella e una buonissima besciamella fatta in casa con latte vegetale.

In realtà è molto semplice. Basta preparare il ragù vegano e la besciamella vegana in precedenza e poi procedere alla composizione della lasagna e cuocerla in forno, come per la versione tradizionale.

Le sfoglie per lasagna vegan solitamente sono sfoglie di semola senza uovo, che cuociono in forno in circa 40 minuti, lasciando una besciamella molto morbida e fluida.

Ingredienti

2 cucchiai di olio extravergine di oliva per il ragù di lenticchie + 4 cucchiai per la besciamella vegana

1 cipolla rossa

1 spicchio d’aglio

2 carote

2 coste di sedano

2 rametti di rosmarino fresco

100 ml di vino rosso

400 gr di lenticchie lessate

2 x 400 gr di pomodori pelati

1 kg di funghi misti

4 cucchiai di farina 0

800 ml di latte d’avena senza zucchero né additivi

80 gr di formaggio vegan a fette tipo Mozzarisella gusto Cheddar

300 gr di sfoglie per lasagne vegane

una manciata di foglie di salvia fresca

Preparazione

Per il ragù di lenticchie:

Pulite e tritate la cipolla, l’aglio, le carote e il sedano.

Pulite e tritate il rosmarino.

Scaldate in una pentola due cucchiai di olio, aggiungete le verdure tritate, il rosmarino e fate soffriggere per 15-20 minuti finché le verdure non si saranno ammorbidite.

Aggiungete il vino bianco e fate evaporare.

Versate le lenticchie già lessate e scolate, i pomodori pelati frullati, un bicchiere di acqua e fate sobbollire il ragù di lenticchie per circa un’ora.

Quando sarà pronto salate, pepate e tenete da parte.

Intanto che il ragù cuoce preparate anche i funghi.

Pulite i funghi delicatamente utilizzando un panno umido: eliminerete così il terriccio. Tagliateli ora a listarelle di medio spessore. In una padella fate riscaldare qualche cucchiaio di l’olio. Unite i funghi, sale e pepe.

Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento. Scoprite, mescolate e lasciate cuocere per altri 5 minuti a fuoco alto così da far evaporare il liquido sprigionato dai funghi.

Infine preparate una besciamella saporita incorporando metà dei funghi nella preparazione.

Per la besciamella vegana ai funghi:

In un pentolino scaldate 4 cucchiai di olio, versate la farina. Iniziate a mescolare con una frusta e piano piano aggiungete il latte, mescolando bene finché non si addensa. Trasferite tutto in un mixer insieme alla metà dei funghi e 40 gr del formaggio vegano e frullate fino ad ottenere una crema liscia. Salate e pepate.

Infine si può comporre la lasagna.

Preriscaldate il forno a 180°.

In una teglia per lasagne 25 cm x 35 cm, mettete qualche cucchiaio di ragù di lenticchie, un pò di funghi e coprite con il primo strato di sfoglie per lasagne 5 cucchiai di besciamella.

Ripetete così per gli altri striati finchè non avrete esaurito tutti gli ingredienti.

Completate la lasagna con il resto del formaggio vegano, le foglie di salvia e un giro di olio e infornate.

Cuocete per 40 – 45 minuti e servite.

Rispondi